Concessionario Ministeriale per i Tribunali di Lucca e Massa

CARRELLO SEMOVENTE PORTA IMBARCAZIONI ANNO 2005 ALTO SERVICE ITALIA


Prezzo base: € 35.000,00



Data e ora inizio gara: 04/10/2019 15:00

Data e ora fine gara: 06/11/2019 11:00

Tipo di vendita: Online

Procedura: FALLIMENTARE 153/2015

In vendita

Tipo Procedura FALLIMENTARE
Numero Procedura 153/2015
Numero IVG F22/2019
Tipo vendita Online
Modalità vendita Gara a tempo
Prezzo base: € 35.000,00
Iva aggiudicazione 22.00%
Diritto Asta 10.00% + IVA 22%
Cauzione 10,00% su prezzo base
Rilancio € 100,00
Luogo Vendita https://lucca.benimobili.it/
Tribunale Tribunale di LUCCA

Maggiori dettagli sulla vendita online

Data e ora inizio iscrizione 07/10/2019 15:00
Termine iscrizione con carta di credito 06/11/2019 10:30
Termine iscrizione con bonifico bancario 30/10/2019 12:00
IBAN vedi benimobili.it
Beneficiario SO.FI.R. SRL
Termine iscrizione con assegno circolare 06/11/2019 10:00
Data e ora inizio gara 04/10/2019 15:00
Data e ora fine gara 06/11/2019 11:00
Prolungamento asta 5 minuti

Ultimo aggiornamento 07/10/2019 14:12

Scheda pubblicata sul sito IVG il 07/10/2019 14:12

Stampa Scheda

Dettaglio Lotto

Genere MOBILI
Categoria MACCHINARI-UTENSILI-MATERIE PRIME
Titolo CARRELLO SEMOVENTE PORTA IMBARCAZIONI ANNO 2005 ALTO SERVICE ITALIA

Dettaglio Beni

Tipologia MACCHINARI-UTENSILI-MATERIE PRIME
Categoria APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO
Descrizione

0001) CARRELLO SEMOVENTE NON TARGATO PORTA IMBARCAZIONI MOD. M100 MATR. 05388 ANNO 2005 COSTRUTTORE ALTO SERVICE ITALIA SRL, A 10 COPPIE DI RUOTE MOTRICI PESO KG. 100,000 MT. 18×4,5 MOTORIZZAZIONE DIESEL (ATTO ALLA MOVIMENTAZIONE SU PIAZZALE E ALL’ INTERNO DEI CAPANNONI INDUSTRIALI DELLE IMBARCAZIONI PER IL LORO TACCAGGIO) , CON RADIOCOMANDO E CHIAVE

PER INFORMAZIONI E VISITE CONTATTARE L’INCARICATO DELL’IVG SIG. MIRCO BEDINI AL NR. 348-9005038 (ORARIO UFFICIO 8:30-12:30/15:00-18:00);

La vendita sarà perfezionata decorsi 10 gg. dal deposito in Cancelleria del verbale di aggiudicazione, di conseguenza la consegna dei beni potrà avvenire solo decorso tale termine, in modo da consentire la valutazione del Curatore in ordine ad eventuali rilanci ex art. 107 4^ comma l.f. nonché l’ eventuale sospensione del G.D. ex art. 108 1^ comma l.f., come da ordinanza del Giudice Delegato del 19/12/14.