Concessionario Ministeriale per i Tribunali di Lucca e Massa
AUTOVEICOLO SMART MC01 - ANNO 2004 - BENZINA - LOTTO UNO

Prezzo base € 300,00

Inizio gara: 28/05/2021 11:00

Fine gara: 29/06/2021 11:00

Tipo di vendita: Online

Procedura: FALLIMENTARE 86/2020

In vendita

Numero Procedura 86/2020
Tipo Procedura FALLIMENTARE
Numero IVG F26/2021
Tipo vendita Online
Modalità vendita Gara a tempo
Prezzo base € 300,00
Iva aggiudicazione 22.00%
Diritto Asta 10.00% + IVA 22%
Cauzione € 100,00
Rilancio € 20,00
Spese accessorie € 115,00 + IVA 22%
Luogo Vendita http://lucca.benimobili.it
Tribunale Tribunale di LUCCA

Maggiori dettagli sulla vendita online

Data e ora inizio iscrizione 28/05/2021 11:00
Termine iscrizione con carta di credito 29/06/2021 10:30
Termine iscrizione con bonifico bancario 23/06/2021 12:00
Termine iscrizione con assegno circolare 29/06/2021 10:00
Inizio gara 28/05/2021 11:00
Fine gara 29/06/2021 11:00
Prolungamento asta 5 minuti

Ultimo aggiornamento 27/05/2021 09:21

Scheda pubblicata sul sito IVG il 27/05/2021 09:21

Stampa Scheda
Documenti

Dettaglio Lotto

Genere MOBILI
Categoria AUTOVEICOLI E CICLI
Titolo AUTOVEICOLO SMART MC01 - ANNO 2004 - BENZINA - LOTTO UNO
Documenti

Dettaglio Beni

Tipologia AUTOVEICOLI E CICLI
Categoria AUTOVETTURE
Descrizione

0001) AUTOVEICOLO SMART MC01 – TG. CM779ZX – TELAIO WME4503331J050737 – ANNO IMMATRICOLAZIONE 2004 – ALIMENTAZIONE BENZINA – CILINDRATA 698 – POTENZA 55 KW – CON CHIAVE – CON LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE – SPROVVISTA DI CDP – SEGNA 105.198 KM – VARI GRAFFI.

CON ISCRITTA SENTENZA FALLIMENTARE (COSTI CANCELLAZIONE A CARICO DELL’ACQUIRENTE)

L’ I.V.G. PRIMA DI PROCEDERE ALLA CONSEGNA DEI VEICOLI, DOVRA’ VERIFICARE CHE L’ ACQUIRENTE ABBIA PROVVEDUTO A PRESENTARE LA DOMANDA DI TRASCRIZIONE DEI MEZZI COMPRAVENDUTI A PROPRIO NOME PRESSO IL P.R.A.

SONO A CARICO DELL’ACQUIRENTE EURO 115,00 + IVA PER RIMBORSO SPESE DI TRASPORTO E ISPEZIONI PRA*

ESPOSIZIONE: LUNEDI’ DALLE ORE 15 ALLE ORE 17 , MARTEDI’ DALLE ORE 9 ALLE ORE 12, VENERDI’ DALLE ORE 15 ALLE ORE 17

La vendita sarà perfezionata decorsi 10 gg. dal deposito in Cancelleria del verbale di aggiudicazione, di conseguenza la consegna dei beni potrà avvenire solo decorso tale termine, in modo da consentire la valutazione del Curatore in ordine ad eventuali rilanci ex art. 107 4^ comma l.f. nonché l’ eventuale sospensione del G.D. ex art. 108 1^ comma l.f., come da ordinanza del Giudice Delegato del 19/12/14.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Si informano gli interessati all’acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni ricalcano quanto riportato in verbale di pignoramento ovvero nell’inventario relativo alla procedura concorsuale.

La descrizione e’ indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. “Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo’ essere impugnata per cause di lesione”), sono venduti secondo la formula del “visto e piaciuto”, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.